Përmet; rifugio di pace, serenità e piaceri della vita

Permet Albania, vista panoramica, moschea

Përmet; se dovessi descriverla con tre soli aggettivi la definirei autentica, tranquilla e genuina, ma non sarebbe sufficiente.

Përmet è una città che ha qualcosa di magico in grado di incantare i visitatori e di indurli a fermarsi qualche giorno in più del previsto. Anno dopo anno, l’interesse verso questa graziosa cittadina sta crescendo sempre più, pur rimanendo una meta per molti ma non per tutti.

Come altre città storiche d’Albania, anche Përmet vanta monumenti e chiese che meritano di essere visitate, sia nella cittadina che nei villaggi intorno, ma la sua caratteristica principale è quella di essere un cuore pulsante di ruralità, come l’ha definita Sara Meraldi di Occhidaviaggio in questo racconto di viaggio scritto per noi un paio di anni fa.

Chiesa di Santa Maria a Leusa, Permet

DORMIRE A PERMET IN UNA DIMORA STORICA

Essendo una località non toccata dal turismo di massa, la ricettività a Përmet non è sviluppata come in altre zone, ma da qualche mese la cittadina può fregiarsi di un hotel di tutto rispetto: Villa Permet, una dimora storica del 1878 rimessa a nuovo grazie ad un imponente e accurato lavoro di ristrutturazione da parte di architetti e tecnici albanesi e italiani.

Un hotel 4 stelle elegante e curato tirato su letteralmente con il cuore e con il sudore di chi in questa terra ci è cresciuto e la ama profondamente.

Villa Permet hotel vista esterna illuminata

Villa Permet si trova nel centro storico, situata su un rilievo; una posizione privilegiata che regala magnifici panorami a perdivista sulla valle e sulla natura rigogliosa che circonda tutta la citta.
14 camere ampie e luminose impreziosite da arredi di legno massello e muri con pietra a vista, tendaggi eleganti e un bagno da mandare fuori di testa gli amanti dei bagni come la sottoscritta!

Avete presente quando andate in un hotel e sentite che si sta proprio bene?
Ecco, a Villa Permet io mi sento così; il letto comodo al punto giusto, l’atmosfera calda e avvolgente, il silenzio che rilassa i sensi, se poi ci unite l’accoglienza e la gentilezza del personale e la colazione strepitosa, capite subito perché considero Përmet e Villa Permet un rifugio di pace, serenità e piacere.

Perchè so tutte queste cose? Perché conosco personalmente il proprietario, la sua famiglia ed il suo staff e soprattutto perché conosco la storia e i retroscena di questo hotel, la cura del dettaglio che c’è dietro e la professionalità nella gestione, degna di un 4 stelle standard internazionale.

Ma non crediate che si tratti di un hotel costoso; i prezzi delle camere sono più che onesti, in linea con i prezzi della destinazione, andate a vedere su Booking!

PERMET, LA CUCINA TRADIZIONALE E LO SLOW FOOD

La cucina in Albania è qualcosa di estremamente importante che richiama e mantiene vive le antiche tradizioni che legano il popolo albanese, a Përmet questo legame è più forte che mai e il fatto che sia posizionata in una zona piuttosto isolata, ha contribuito a far sì che diventasse un microcosmo indipendente che autoproduce la maggior parte delle materie prime che vengono utilizzate nella preparazione dei piatti tipici locali.
Verdure di stagione coltivate come Natura comanda, carni allevate nei pascoli della zona, frutta dolce e saporita maturata sotto il sole; ingredienti genuini che, mescolati tra loro con sapienza, regalano al palato un’esperienza culinaria unica.

Permet, anziana signora prepara burro
visitpemet.org

Non a caso è stata incoronata presidio Slow Food per il suo prodotto più tipico, il gliko, una speciale conserva zuccherina preparata con grande cura e attenzione, esattamente come un rituale. Aprire un vasetto di gliko significa assaporare decenni di tradizioni e di piccoli segreti culinari, tramandati da migliaia di nonne e madri alle proprie figlie e nipoti.

CONSIGLI E IDEE SU COSA FARE A PERMET

A Përmet ci si rilassa, ci si lascia trasportare dai suoi ritmi lenti e pacati e si vivono giornate di puro piacere in armonia con la natura circostante.
Il fiume Vjiosa che la attraversa, con il suo colore brillante e la sua andatura sinuosa, è il posto ideale per svolgere molte attività all’aperto, dalle più rilassanti a quelle più adrenaliniche. La zona di Permet, infatti è famosa e apprezzata per gli sport di acqua dolce come il rafting e il canyoning. Ci sono infatti diverse società che offrono questo genere di attività in tutta sicurezza, garantendo esperienza, conoscenza del territorio e soprattutto grande divertimento. Sempre lungo il Vjiosa gli appassionati di hiking e delle lunghe camminate, potranno seguire diversi sentieri immersi nella natura rigogliosa e pressoché incontaminata di queste zone. Anche le passeggiate a cavallo sono un elemento distintivo di questa zona.

Fiume Vjosa Permet persone salutano
www.visitpermet.org

Infine il fiore all’occhiello, le terme di Benje, situate a pochi kilometri dal centro di Permet, il luogo di relax per eccellenza. Si tratta di sei piscine naturali di acqua termale sulfurea il cui letto viene costantemente sistemato e conservato dalla gente del luogo che ne è custode e soprattutto grande fruitore.

Il fatto che la zona di Permet non sia una di quelle turisticamente più battute, fa si che luoghi stupendi come le terme di Benje, non siano mai troppo affollati.

Acque termali Benje PErmet
www.visitpermet.org

PERMET IN PILLOLE

Dove si trova Permet: Lungo le rive del fiume Vjosa, nel cuore dell’entroterra del sud Albania, a 2 ore da Saranda e ad 1 ora da Gjirokastro >> MAPPA

Dove dormire a Permet: Villa Permet, hotel 4 stelle ricavato da un’antica dimora storica del 1878

Cosa fare a Permet: Rafting, canyoning, hiking, passeggiate a cavallo, terme, escursioni in jeep

Un pensiero su “Përmet; rifugio di pace, serenità e piaceri della vita

  1. Pingback: Vacanze in Albania, come raggiungerla: via mare, via terra, via aria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *