body

Tutti pazzi per Saranda: destinazione top per il 2018, vediamo il perché!

Saranda, la meta più richiesta dagli italiani che vogliono passare le vacanze in Albania

Saranda quest’anno sembra essere la meta più desiderata dal pubblico italiano per quanto riguarda il turismo estivo di luglio e agosto, anche se, a mio parere, sono i mesi forse meno indicati per questa località che da il suo massimo in giugno, inizio luglio e settembre.

“Albania del Sud, itinerario ideale tra Saranda e Ksamil” è infatti uno degli articoli più letti di questo blog che vi consiglio di leggere se, anche voi, avete deciso di passare le vostre vacanze in Albania proprio a Saranda.

Ciò che la rende particolarmente interessante, oltre al fatto di racchiudere fascino e bellezza e ad avere 300 giorni di sole all’anno, è l’essere la città d’Albania più strutturata dal punto di vista del turismo estivo. Saranda offre infatti una moltitudine di servizi ed attrazioni richieste dal pubblico, soprattutto dalle famiglie con bambini.  Lungomare pedonale con ristoranti, bar, aree giochi per bambini, spiagge attrezzate con sdraio, ombrelloni e beach bar, giochi d’acqua per tutte le età come moto d’acqua, gonfiabili galleggianti, pedalò e canoe, locali e discoteche per il divertimento notturno, Saranda è il paradiso delle vacanze all’italiana!

Vacanze in Albania, Saranda Promenade

Stai pensando di passare le tue vacanze a Saranda? Lavoriamo con ottime strutture fronte mare, hotel o appartamenti, contattaci per un preventivo!

Un altro elemento è dato dalla buona cucina; siamo infatti in una città di mare, che vive di turismo e di pesca, a pochi chilometri dal confine con la Grecia e immersi nella bellezza naturale del Sud Albania. Insalate di verdura fresca con gustosissimi pomodori, formaggio fresco (djath i bardhe) e polpose olive, verdure grigliate, saganaki di gamberi tipico della cucina greca, pesce freschissimo alla griglia e agnello alla brace, sono solo alcuni dei piatti che potrete gustare nei tantissimi ristoranti di Saranda.

Vacanze in Albania Saranda Saganaki

Bellezze naturali e storia, un mix vincente

La storia di Saranda ha origini lontane; la sua posizione geografica l’ha sempre resa un punto di particolare interesse nel Mediterraneo, sia per il commercio che per le strategie di guerra e dominazione. Turchi, greci e italiani se la sono contesa per secoli ed ognuno di loro ha lasciato qualche traccia ancora visibile in città e nei dintorni.

Il nome Sarandë deriva dal monastero dei Quaranta Santi situato su una collina a circa 4 km dalla città. La storia narra che in questo edificio sacro, adibito inizialmente a luogo di pellegrinaggio cristiano, furono incarcerati ed in seguito uccisi, 40 martiri cristiani che si opposero all’imposizione della fede turca. Ad oggi sono visibili solo i resti del monastero che andò quasi completamente distrutto durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.

Vacanze in Albania Saranda resti del monastero dei 40 santi
Fonte: Sarandaweb

Dal 1939 fino al termine della guerra e all’istituzione del partito comunista albanese avvenuta nel 1994, Saranda si chiamò Porto Edda, nome conferitogli da Benito Mussolini in onore della sua primogenita Edda Ciano Mussolini.

Dal punto di vista naturalistico, salendo al castello di Lëkurësit, antica fortezza bizantina oggi restaurata in modo piuttosto pittoresco e adibita a ristorante pizzeria, vi potrete rendere conto che Saranda è circondata da sola natura; ad ovest il mare, ad est colline e sconfinate distese di verde.

La fortezza risale al 1500 e fu costruito dal Sultano Solimano detto il Magnifico con l’intento di controllare tutta la baia in vista di una possibile conquista dell’isola di Corfu. Ad oggi è ancora ben conservata una delle due torri e parte delle mura a base quadrata.

 

 

Il mare è senza dubbio il piatto forte di Saranda; un susseguirsi di spiagge adatte ad ogni gusto e necessità. Dalla più affollata spiaggia della città che costeggia il lungomare, adatta a chi non ha molta voglia di spostarsi dal centro, a una serie di piccole spiagge spesso in uso ai vicini hotel dove è comunque possibile fermarsi anche se non si è ospiti della struttura, fino ad arrivare alle calette più isolate dalle acque limpide e cristalline, raggiungibili solo con l’auto che si trovano lungo la strada per Ksamil.

 

Vacanze in Albania, Saranda Mare

Anche gli amanti delle immersioni subacquee e dello snorkeling possono trovare in Saranda la loro località ideale. Una vita marina ricca di fauna e flora tipica del mediterraneo simile a quella che si può ritrovare in Croazia e Grecia, unita al notevole numero di navi naufragate durante i secoli, fanno di Saranda un dive site di tutto rispetto.

Informazioni utili per una vacanza a Saranda

Come arrivare 

Fermo restando che ci sono diversi modi per arrivare in Albania che ho ampiamente spiegato in un articolo dedicato esclusivamente a questo, per raggiungere Saranda avete sostanzialmente queste possibilità:

  1. Via mare traghettando da Ancora a Durazzo, da Bari a Durazzo, da Brindisi a Valona, da Brindisi a Saranda (senza auto), da Brindisi a Igoumenitsa (Grecia)
  2. Via aria volando su Tirana e poi prendendo un taxi, un bus o un’auto a noleggio, volando su Corfu e poi prendendo l’aliscafo per Saranda

Dove soggiornare

Hotel o appartamento, la scelta è davvero vasta e Booking è il portale più adatto alle ricerche fai da te poiché il più utilizzato dalle strutture.

Booking.com

Alcune precisazioni:

  1. l’Albania è una meta lowcost, ma non in agosto a Saranda! Nelle settimane centrali pagherete più meno quanto si paga in tante altre località europee e italiane. Le camere doppie di un hotel a 3 stelle partono dagli 80/90 euro solo pernottamento, se volete pensione completa spenderete minimo 70 euro a persona.
  2. Le prenotazioni fai da te vanno benissimo finché va tutto bene. Come ho già avuto modo di dire in altri articoli, l’Albania si può tranquillamente visitare per conto proprio creando itinerari di viaggio anche di più giorni, tuttavia rimane un paese ancora giovane, turisticamente parlando, quindi affidarsi ad un’agenzia significa assicurarsi un soggiorno senza spiacevoli sorprese di vario genere.

Alternative a Saranda

Di alternative a Saranda ce ne sono davvero tante in tutta la costa. Rimanendo nel sud Albania, a partire da Valona, potrete trovare diverse località altrettanto stupende e accoglienti, con strutture adeguate e spiagge paradisiache.

Vaiggiare in Albania con il cane: sulla spiaggia di Drymadhes con il cane
Spiaggia di Drymades

Se invece vi interessa vedere più posti, un tour organizzato è di sicuro la scelta più azzeccata che vi consentirà di visitare le località più belle e interessanti dell’Albania mescolando relax, cultura, tradizione e arte culinaria in un viaggio che sarà indimenticabile!

Per restare aggiornato su tour, viaggi, escursioni e promozioni, iscriviti alla mailing list dedicata ai viaggi e vacanze in Albania!




Newsletter
Iscriviti alla Community e rimaniamo in contatto!
Nome *

Email *

Cognome

* Campo obbligatorio