body

Pillole di Albania: dove, quando, come e perchè andarci

Vacanze in Albania, quando e come andare

Dove andiamo in vacanza? In Albania!

Ed eccoci qui, a ridosso della Primavera a iniziare a domandarci “dove andiamo in vacanza quest’anno?”. In verità in Albania è già estate da qualche giorno, infatti il 14 di marzo si è festeggiato Dita e Veres, il primo giorno d’Estate, una festa nazionale che porta allegria e che segna l’inizio della bella stagione con il profumo di fiori e la voglia di stare all’aria aperta.

Dovete sapere che per il 2019 l’Albania si colloca tra le mete più richieste e che suscitano più interesse nei turisti italiani, principalmente per queste tre motivazioni:

  • Vicinanza con l’Italia: l’Albania infatti è un po’ la terra di fronte, come la Croazia e i modi per raggiungerla sono davvero tanti >> leggi qui!
    Purtroppo non tutta l’Italia è ben servita, ci sono infatti alcune zone come Sicilia, Calabria e Sardegna che rimangono un po’ tagliate fuori dai voli su Tirana e anche scomode rispetto ai traghetti che partono da Ancona, Bari e Brindisi.
  • Costi contenuti: è vero, l’Albania costa poco rispetto a tante altre località italiane e non, ma attenzione, non è il Sud Est Asiatico! I prezzi sono contenuti ma non stracciati anche perchè gli standard qualitativi di hotel e servizi si stanno innanzando sempre di più ed è una naturale conseguenza che aumentino anche i prezzi.
  • Mare e luoghi bellissimi: basta fare un minimo di ricerca online per rendersi conto che le spiagge della costa albanese sono a dir poco meravigliose, soprattutto la parte sud, quella che va da Valona a Ksamil. Ecco una mappa che potrà esserti molto utile! >> Mappa interattiva delle spiagge più belle d’Albania
    Ma, come dico sempre ai viaggiatori che si rivolgono a noi per prenotare viaggi e vacanze, non fermatevi alla spiaggia di fronte all’hotel, so che cercate pace e relax dopo un anno di duro lavoro, ma l’Albania è una terra da esplorare e da scoprire. Visitate l’entroterra, le città e i luoghi naturalistici, prendete l’auto e fate km e km osservando ogni angolo di panorama che vi si presenta davanti agli occhi, vi lascerà senza fiato!

Vacanze in Albania, come dove e quando andare_Permet

Quando andare e dove per assicurarsi una vacanza fantastica

La stagione turistica albanese inizia ad Aprile e termina a Ottobre anche se è possibile visitare il paese tutto l’anno con la consapevolezza che tra Novembre e Febbraio fa piuttosto freddo e piove spesso.

Per quanto riguarda le vacanze estive e quindi marittime, non me ne voglia chi purtroppo ha le ferie solo in agosto, ma giugno, luglio e settembre sono i mesi migliori, senza alcun dubbio. La temperatura è calda ma non afosa, infatti fino a metà luglio alla sera si sta bene con una maglia leggera a manica lunga, il traffico lungo la statale che percorre tutta la riviera è ancora accettabile e ci si muove bene, le spiagge sono uno splendore e non è raro trovare tratti di spiaggia senza nessuno. Una meraviglia insomma!

Vacanze in Albania, quando dove e come andare, Drymades spiaggia deserta

Per quanto riguarda Agosto non posso dire che non sia affollato ma posso di certo dare qualche indicazione riguardo il dove si può trovare un po’ più di tranquillità e quali sono invece le località prese d’assalto dai turisti.

Saranda e Ksamil già a partire dal 20 di luglio iniziano a riempirsi fino a diventare davvero affollate nelle due settimane centrali di agosto. Sono soprattutto gli italiani a sceglierle in agosto anche se si rileva una discreta presenza di turisti provenienti dall’est e dal nord Europa.

Valona, che fino ad alcuni anni fa era una meta più che altro per i locali, sta diventando sempre più richiesta dai turisti ma rimane comunque vivibile anche nel periodo centrale di agosto. La notorietà di Valona è dovuta molto ai lavori di ristrutturazione che sono stati eseguiti negli ultimi due anni, a partire dal lungomare che, da tratto di spiaggia quasi abbandonato, è diventato il fulcro dove si svolgono anche concerti e feste durante tutta l’estate. Per chi vuole restare nei pressi di una città senza però trovarsi in spiagge e strade super affollate, Valona è un’ottima scelta.

Se invece volete qualcosa di più riservato senza però rinunciare alla vicinanza dei servizi, Himara è la scelta ideale. Si tratta infatti di una piccola cittadina di mare con il suo porticciolo e un grazioso lungomare con ristoranti, locali e fast food situata a sud di Valona. Himara ha negozi, supermercati e anche un piccolo ospedale e vanta tre spiagge molto belle e mai esageratamente affollate, neanche in pieno agosto.

Se invece la città non vi interessa ma volete che sia il mare il protagonista assoluto, Borsh, la spiaggia più lunga di tutto il litorale albanese è la risposta. Gli albanesi la considerano una località per famiglie perché il mare è calmo e pulito, i costi sono contenuti e le serate sono molto tranquille.

Vacanze in Albania, quando dove e come andare, spiaggia di Borsh

La movida notturna invece la si può trovare a Dhermi e Drymadhes, altre due località puramente estive, in particolare Drymadhes ha un mare davvero bello con il fondale bianco e la spiaggia di sabbia e ciottoli chiari. Entrambe hanno hotel di buon livello, anche se un po’ costosi rispetto alla media, ristoranti, fast food, beach bar e locali serali.

A proposito di costi, particolarmente economica è la zona di Durazzo ma è anche piuttosto affollata in agosto con le sue spiagge di Golem, Kavaje, del Generale, Kallmit e Curilla, San Pietro e Spille. Qui il litorale è bagnato dal mar Adriatico quindi ritroviamo i grandi spiaggioni di sabbia tipici della nostra riviera romagnola e veneta, con il mare basso dal fondale di sabbia scura che lo rende sempre un po’ torbido, seppur pulito. Se si pensa che non valga la pena visitare queste zone, ci si sbaglia di grosso perchè ci sono ottimi ristoranti di pesce, spettacolari tramonti sul mare e distese di sabbia calda e morbida ad attendervi. Inoltre le strutture alberghiere sono eccellenti, grandi e direttamente sul mare.

Né troppo presto né troppo tardi, il momento giusto per prenotare le vacanze in Albania

Il detto ogni cosa a suo tempo vale anche per la prenotazione di viaggi e vacanze in Albania. A mio parere il periodo per le prenotazioni inizia con Febbraio, quando cioè sia le compagnie aeree che quelle marittime hanno ben definito prezzi e orari delle tratte. Anche per quanto riguarda gli hotel, cercare di prenotarli a inizio Gennaio o addirittura Dicembre è un po’ presto perché tante strutture sono chiuse e i proprietari magari si trovano all’estero, soprattutto quando si tratta di hotel a conduzione familiare situati in località esclusivamente estive come Ksamil, Dhermi, Borsh.

Per quanto mi riguarda, è la Bit, la fiera Internazionale del Turismo di Milano che si tiene all’inizio di Febbraio, ad aprire le danze per la stagione a venire. Infatti in occasione della fiera presentiamo i nuovi tour, iniziamo a pianificare le date delle crociere in barca a vela e gli hotel cominciano ad inviarci le quotazioni dell’anno, insomma, è un po’ come se fosse già primavera!

Vacanze in Albania, come dove e quando andare_Durres, Anfiteatro Durazzo

Quindi, ora che hai qualche informazione in più su quando e dove andare, non ti resta che prenotare! Sia che si tratti di una vacanza al mare o di un viaggio alla scoperta delle meraviglie dell’Albania, ti ricordo che puoi fare affidamento a noi contattandoci o guardando i nostri tour.

Lavoriamo con ottime strutture situate nelle più belle località di mare e nelle città più interessanti da visitare, nel nostro staff abbiamo guide locali altamente preparate e che amano profondamente la loro terra, il nostro focus è far conoscere l’Albania più autentica, quella fatta di tradizioni, cultura, sapori locali, accoglienza, storia, natura, mare e attività all’aria aperta e, come avrai ben capito, lo facciamo con il cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *