body

Saranda: meta ideale per le vacanze con i bambini

Ci siamo! Con l’inizio di febbraio si sta risvegliando anche la nostra voglia di primavera, di attività all’aperto, di grigliate in giardino con gli amici e, perché no, anche di vacanze! Se le vostre sono previste durante i mesi più gettonati come luglio e agosto, è a tutti gli effetti ora di pensarci seriamente, soprattutto se avete dei bambini e quindi delle esigenze specifiche.

Tra le tante richieste di informazione che ricevo quotidianamente sia via mail che sul forum, una buona parte riguarda le vacanze in Albania con i bambini e la meta più quotata e consigliata è, senza ombra di dubbio, Saranda.

Vacanze in Albania Saranda

Innanzitutto è bene ricordare che tutta l’Albania è una destinazione adatta alle famiglie; i bambini sono sempre ben accetti e i vostri figli ci metteranno davvero poco tempo ad integrarsi sia con l’ambiente che con gli altri bambini. I ritmi in Albania sono diversi da quelli a cui siamo abituati, il contatto con la natura è maggiore e questo favorisce la gioia e la condivisione, anche tra i bambini!

Per dimostrarvi che non sono solo io a dirlo (anche perché mia figlia ha ormai quasi 16 anni!), ve lo faccio raccontare anche da una mamma travel blogger che in Albania ci ha portato il suo bimbo di pochi anni, leggete qui >> Vacanze In Albania con i bambini? Certo che si!

Vacanze in Albania Saranda

Saranda è la città d’Albania che prima di tutte si è sviluppata e strutturata per accogliere i turisti provenienti da diverse parti d’Europa e ben si presta ad accogliere famiglie durante tutto il periodo estivo. Sarà quindi facile trovare hotel adatti anche ai più piccoli, magari con piscina, giardino e piccolo parco giochi. Un bel lungomare pieno di bar e ristoranti vi assicurerà gelati e merende a qualsiasi ora, spiagge di sabbia o ciottoli, attrezzate con sdraio ed ombrelloni, vi consentiranno di essere comodi, avere a portata di mano tutto l’occorrente e di sorvegliare i bambini che si divertono in mare, giostrine e giochini vari faranno divertire i vostri pargoli durante le ore più calde.

Ciò che probabilmente farete più fatica a trovare è quell’insieme di servizi, come bagni con il fasciatoio e ristoranti con seggioloni e scalda biberon, che in genere si trovano sulla riviera romagnola o nelle località nordiche. Ma non temete, queste “mancanze” saranno completamente ripagate dalla gentilezza e dalla premura che troverete negli hotel e ristoranti; vi accorgerete che si faranno in quattro per farvi sentire a vostro agio e per accontentare voi e i vostri piccoli.

Vacanze in Albania Saranda lungomare di Saranda

Bambini accontentati quindi, ma ai genitori cosa offre Saranda?

E qui arriva il bello perché Saranda, a differenza di tante altre località di mare conosciute per essere adatte ai bambini ma, diciamocelo, piuttosto noiose per i grandi, è una città estremamente spassosa che offre una moltitudine di intrattenimenti anche per giovani e adulti. Si va dai locali serali alle feste in spiaggia e alle discoteche, dalle escursioni in barca al diving, (Saranda infatti nasconde un mondo marino fatto di antichi relitti e ricchi fondali), dalle moto e giochi d’acqua a negozi e boutique.

E se si preferisce l’ozio alla vita mondana, nessun problema; il susseguirsi di spiagge attrezzate che riempiono il golfo di Saranda, i tanti beach bar e l’acqua cristallina oltre a garantirvi un’invidiabile tintarella, vi regaleranno giornate di intenso relax e dolce far niente. Una passeggiata al tramonto sulla promenade chiusa al traffico e una cena a base di pesce in uno degli ottimi ristoranti sul mare completerà l’opera!

Insomma Saranda è davvero una località dalle svariate risorse senza dimenticarci che è la scelta ideale anche per visitare il sud Albania e le sue bellezze. Ma per i dintorni di Saranda vi rimando a questo interessante itinerario >> Albania del sud, l’itinerario ideale tra Saranda e Ksamil