Privilegi e virtù del fare le vacanze in Albania a settembre

Vacanze in Albania a settembre

Vacanze in Albania a settembre, il premio per chi sa aspettare!

Le vacanze a settembre, a mio parere, sono un vero e proprio privilegio, un premio di grande valore per chi ha passato tutto il mese di agosto a lavorare e sudare in città, mentre dai social gli arrivano valanghe di foto di amici e conoscenti spaparanzati al sole su spiagge bellissime piene di gente che sembra divertirsi come se non ci fosse un domani!
Partire a settembre significa dire a tutti “ciao belli, adesso tocca a me, ci vediamo quando sarete già stanchi e stufi di lavorare”!

Ma a parte questo senso di rivincita, che non è cosa da poco, le vacanze a settembre nascondono altri vantaggi, io ne ho identificati almeno 5:

1. Le località più belle, frequentate e richieste, sono quasi deserte

Volete mettere la differenza tra lo sdraiarsi sulla spiaggia di Pasqyrava o di Pulebarda con un ombrellone attaccato all’altro o farlo con pochissima gente? Oppure il Blue Eye, un paradiso in terra che in agosto viene preso d’assalto da orde di turisti che arrivano con i pullman, immaginate di vistarlo con poche persone e di sentire solo il rumore dell’acqua, delle cicale e degli altri animali che popolano questo luogo meraviglioso!

Vacanze in Albania, Syri i Kalter zona Blue Eye

2. I costi scendono anche in modo considerevole

L’Albania è una meta low cost, ma in agosto c’è un aumento di prezzi dovuto sia al fatto che, in posti come Saranda, la richiesta supera la disponibilità e poi anche perché la maggior parte delle località turistiche vivono esclusivamente del flusso di turisti di luglio e agosto quindi è comprensibile che durante questi mesi cerchino di portarsi a casa il più possibile in termini di guadagno.
Hotel e appartamenti sono i servizi che più subiscono gli aumenti di prezzo durante l’alta stagione, possono anche arrivare a costare il doppio rispetto ad altri periodi dell’anno. I prezzi dei ristoranti invece sono sempre low cost, mangiare in Albania, oltre ad essere un autentico e immenso piacere, è anche economico.

3. Si incontrano viaggiatori di tutto il mondo

Per noi italiani si sa, il periodo clou delle vacanze estive è agosto, spesso le due settimane centrali, quindi è abbastanza frequente incontrare tanti connazionali nelle località di villeggiatura, il che fa piacere ma a mio parere è molto bello anche conoscere persone di nazionalità diverse, che arrivano da parti del mondo che non abbiamo mai visto e di cui magari ne sappiamo davvero poco. E’ un modo per allargare la mente e migliorare se stessi!

4. La magia dell’autunno inizia a vedersi

In posti di montagna come Dardha a dire il vero l’autunno inizia a vedersi già in agosto, il verde lascia spazio agli arancioni che diventano via via sempre più intensi. Le zone dove questo incredibile e bellissimo fenomeno è esaltato dalla ricca vegetazione, sono quelle più interne e selvagge come il lago di Koman, Valbona e Theth. Un tour di queste località a settembre e ottobre è davvero il massimo che si possa chiedere!

5. Fa caldo ma non caldissimo

Chi è già in Albania in questi giorni sa di cosa sto parlando quando dico caldissimo. Località come Saranda, Ksamil, Valona e anche Tirana, diventano davvero infuocate durante luglio e agosto.

Qualche giorno fa infatti ho scritto un articolo dove consiglio zone dove rifugiarsi nei giorni più caldi, eccolo! >> In Albania in agosto, gli itinerari più freschi dell’estate

In Albania a settembre con Vado in Albania, le nostre proposte

Ed ora ecco una selezione delle nostre proposte di viaggio perfette per il mese di settembre:

  • Vacanze e soggiorni mare | la regina delle proposte direi; appartamenti moderni e funzionali e hotel selezionati per darvi tutto il comfort e il relax che meritate. Saranda, Valona, Himara, Dhermi, le località più belle nel periodo migliore dell’anno!

RICHIEDI UN PREVENTIVO

  • Tirana e i suoi dintorni | da giugno ad agosto Tirana è un forno afoso e umido ma a settembre inizia ad essere splendida e non solo la potrete visitare senza sofferenza, ma la potrete comodamente utilizzare come base per fare le vostre escursioni in giornata a Kruja, Scutari, Durazzo, Dajti, Karavasta, Bovilla, Erzen River e tante altre località.

Per visitare Tirana o organizzare un tour dei dintorni di Tirana >> Contattaci!!!

  • Koman – Valbona e Theth | un tour che sta piacendo molto e che si può fare anche in agosto dato che va a toccare le fresche montagne del nord. A settembre poi c’è il cambio di stagione che rende questo tour ancora più bello; i colori autunnali che iniziano ad accendersi, il buio che arriva presto e che richiama alla mente il fuoco del camino acceso, la tavola imbandita con le primizie di stagione. Piccoli particolari che creano magia.
  • Mare, città, natura, tradizioni e cibo locale | il tour più completo e gettonato del momento. Tirana, Krujë, Scutari, Durazzo, Berat, Ardenica, Apollonia, Gjirokastro, Blue Eye, Butrinto, Ksamil, Borsch, Porto Palermo in un tour all inclusive di 7 giorni. Quote in agosto a partire da €. 720,00 euro a persona. Per tutte le info >> CONTATTAMI!

Visitare Saranda, Saranda Jeep, Blue Eye syri i kalter


Vuoi conoscere le nostre proposte di tour e viaggi in Albania?

GUARDA I TOUR