Escursione di un giorno al parco nazionale di Divjakë-Karavasta

Viaggio in Albania, escursione al parco Divjaka

Se volete rendere il vostro viaggio in Albania davvero indimenticabile, vi consiglio vivamente di inserire nel programma almeno una giornata nella natura. Nei nostri tour è sempre prevista la visita a qualche località particolarmente interessante dal punto di vista naturalistico e anche quando viaggio per lavoro mi concedo quasi sempre un’escursione; domenica infatti siamo stati al parco Nazionale di Divjakë-Karavasta, in compagnia di un gruppo di una trentina di persone guidate da Artan Gaziu, esperto conoscitore dei luoghi più belli e nascosti dell’Albania nonché guida escursionistica.

A distanza di due giorni mi sento ancora elettrizzata dall’esperienza, colma della bellezza di cui sono stata partecipe, inebriata dall’energia che la natura è in grado di sprigionare e anche un po’ scottata dal sole!

Viaggio in Albania, gruppo escursione parco nazionale Diviakë

IL PARCO DI DIVJAKE, CONOSCIAMOLO!

Il Parco Nazionale di Divjakë si affaccia sull’Adriatico, si trova nella prefettura di Fier vicino a Lushnjës ed è raggiungibile in meno di 2 ore da Tirana, località perfetta da inserire in un week end a Tirana. Al suo interno la laguna di Karavasta, la più grande dell’Albania e una delle più estese del Mediterraneo; un’area di 5000 ettari importantissima dal punto di vista naturalistico poiché ricca di biodiversità.

Insomma un vero paradiso per chi ama i viaggi all’insegna dell’ecoturismo, del birdwatching e della vita all’aria aperta!

La laguna è divisa dal mare da un lembo di sabbia ricoperto dalla foresta di pini, le sue acque si collegano al mare attraverso tre grandi canali, due naturali e uno artificiale aperto per consentire la pesca, una delle principali fonti di sostentamento per gli abitanti dei villaggi circostanti. A causa delle maree, il flusso dell’acqua in questi canali cambia direzione ogni 6 ore, questo fa sì che la laguna cambi spesso d’aspetto coprendo e scoprendo aree sabbiose diverse volte durante la giornata.

All’interno dell’area della laguna vivono una moltitudine di animali tra uccelli, anfibi, rettili e mammiferi; si contano circa 50.000 esemplari di uccelli di 228 specie diverse, centinaia di coppie di cavallucci marini, decine di diversi tipi di rettili, anfibi e mammiferi. Non è un caso quindi che si tratti di un’area protetta dalla Convenzione di Ramsar che si occupa di proteggere le aree umide di importanza internazionale.

Ma la vera star della laguna è lui, il pellicano crespo, Pelecanus crispus, di cui se ne possono contare ad oggi 52 coppie che rappresentano circa il 5% di tutti gli esemplari di questa specie presenti nel mondo e che in Albania nidifica solo qui nella laguna di Karavasta.

Viaggio in Albania, Pellicano crespo del parco nazionale Diviakë

ESCURSIONE AL PARCO DI DIVJAKE-KARAVASTA, COSA SI FA

Si parte al mattino presto da Tirana in modo da arrivare nei pressi del parco verso le 10.

Prima tappa si va a salutare Johnny il pellicano che ci accoglierà nel prato del quartier generale dell’Ente nazionale che gestisce la zona, dove potrete scattargli qualche foto e prendere una piantina del parco.

Dopo aver percorso circa tre chilometri di strada asfaltata si giunge al punto dove si lasciano i mezzi e inizia la camminata di circa mezz’ora su terreno sabbioso, circondati dal verde e dai rumori della natura. È un percorso semplice e piacevole che termina all’imbocco del canale, intervallato da stupende vedute sulla laguna dove poter scattare foto senza freni!

Arrivati alla laguna ci sarà una piccola imbarcazione a motore ad attenderci che ci condurrà fino all’area di osservazione dei pellicani, osservarli annidati in gruppo sul loro isolotto preferito o scorgerli mentre si librano in volo aprendo le enormi ali e volando a filo dell’acqua, sarà un’esperienza fantastica!

Una volta terminato il giro in barca si sarà fatta ora di pranzo quindi si ritorna all’inizio della strada asfaltata e si va a mangiare in un ristorante nei pressi della vicina spiaggia di Divjaka.

PARCO DIVJAKE-KARAVASTA, QUANDO ANDARE

Il periodo migliore per l’escursione al parco e alla laguna è la primavera o l’autunno, quando le temperature sono piacevolmente calde, le zanzare in un numero sopportabile e l’area non ancora supe affollata di turisti.

Durante l’estate infatti la spiaggia del parco viene visitata da circa 8.000 turisti al giorno, in aumento anno dopo anno. Questa crescita del turismo, se da un lato fornisce opportunità di lavoro per i locali, dall’altro mette a rischio l’ecosistema del parco poiché le infrastrutture (strade, parcheggi, gestione rifiuti e acque reflue) non sono in grado di sostenere un flusso di turisti così elevato il che si traduce in rifiuti buttati nella foresta e in spiaggia, autovetture parcheggiate sul verde, servizio idrico insufficiente e altri disagi.

Viaggio in Albania, spiaggia di Divjakë

Ma il vero pericolo per questa bellissima zona naturale è il progetto di costruzione di un mega resort da parte della multinazionale svizzera Mabetex, colosso di proprietà di Behgjet Pacolli, uomo d’affari e primo ministro del Kosovo.

Il centro turistico, di enormi dimensioni, si parla di 370 ville e 2.400 appartamenti che potranno ospitare fino a 18.000 turisti al giorno, per fortuna è ancora in una fase embrionale ma, se portato a compimento, rischierà di causare danni irreparabili al parco, alla laguna e alla moltitudine di specie animali che la abitano.

Uno tsunami fatto di ignoranza, corruzione e potere in grado di spazzare via uno dei luoghi più preziosi del pianeta.

Attualmente ci sono diverse organizzazioni ambientaliste europee che stanno sollecitando il Primo Ministro Edi Rama e il Ministero dell’Ambiente a non cedere l’area alla Matabex. Sembra che dopo vari incontri siano state proposte delle modifiche al progetto in grado di far convivere il complesso turistico con l’ecosistema del parco, ma tutto ciò a tanti, me compresa, puzza di imbrogli e bugie.

Ragione in più per programmare un viaggio in Albania e visitare il parco nazionale di Divjakë-Karavasta al più presto e per essere sempre aggiornati sulle date di tour, escursioni e attività, se ancora non l’avete fatto, iscrivetevi alla newsletter!

 


Iscriviti alla Newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email e iscriviti alla Newsletter di Vado in Albania!
Nome *

Email *

Cognome

* Campo obbligatorio